no-img

Benedetto Camerana

protagonista di oggi

Nato a Torino
Professione: Architetto

Biografia

Benedetto Camerana (Torino, 1963), architetto, paesaggista, PhD in Storia dell’Architettura e dell’Urbanistica, dopo gli studi ha proseguito la ricerca teorica indagando le forme di integrazione tra architettura e paesaggio, nella direzione di una “green architecture” di chiara matrice ambientale. Di questi temi ha pubblicamente discusso su Il Giornale dell’Architettura, La Stampa, l’Arca, Ottagono, Il Giornale dell’Arte, come Direttore della riviste "Eden. L’architettura nel paesaggio" dal 1993 al 1997 e "Architettura del Paesaggio" dal 2001 al 2005, e in molti interventi in workshop, conferenze, fino all’invito come relatore al XXIII UIA World Congress of Architecture 2008. Nel 1996 entra nel Consiglio di amministrazione di Palazzo Grassi a Venezia e dal 1999 è membro del Comitato Scientifico dello IED - Istituto Europeo di Design, con sedi a Torino e Milano, dove dal 2000 è coordinatore del Master in Exhibit Design. Dal 2010 è invitato dal Politecnico di Torino come professore di Laboratorio di Architettura. > Nel 1997 apre a Torino Camerana & Partners. Tra le opere principali già realizzate o in via di completamento il Villaggio Olimpico per i XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, premiato alla Medaglia d’Oro dell’architettura Italiana 2006, la nuova sede AMIAT a Torino (2007), il centro commerciale e multisala Bicocca (Milano 2005), il centro commerciale Auchan (Cuneo 2004), la Tecnocity Environment Park (Torino 1999), il ridisegno del centro urbano di Trino Vercellese (2010), l’Incubatore di Imprese Parco Torricelli a Faenza (2009), l’Urban Center di Rivarolo Canavese (2008), lil Campus Dora per l'Università di Torino sull’area Italgas (2007-2012), la sede della Piazza dei Mestieri 2 (Torino, 2011),  la chiesa Maria dei Giovani per il Sermig (Torino 2011-12).

Eventi Correlati